martedì 18 febbraio 2014

RAGU' DI CARNE ALLA BOLOGNESE

Il ragù alla bolognese è un condimento saporito e profumato, del quale esistono diverse versioni. E' composto principalmente da carne tritata, salsa di pomodoro e vino. Non c'è niente di meglio per condire la pasta di qualunque formato, per preparare lasagne, pasta al forno e, perchè no, per una bella polenta pasticciata. La ricetta originale prevede anche l'aggiunta di latte per smorzare il gusto acido del pomodoro, io a volte lo aggiungo altre lo ometto. La ricetta che vi propongo lo prevede......


Ingredienti:
500 gr di macinato di manzo (potete usare anche un misto manzo-maiale. E' comunque fondamentale che la carne non sia troppo magra), 25 gr di burro, 500 gr di passata di pomodoro, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 2 bicchieri di latte, 2 bicchieri di brodo, noce moscata oppure macis in polvere, olio, sale.
Procedimento:
Lavare e tritare finemente le verdure, tenendo la cipolla separata dalle altre due.  Mettere in una pentola abbastanza alta il burro, l'olio e la cipolla. Far soffriggere quest'ultima lentamente, mescolando di tanto in tanto, finchè si sarà assorbita tutta l'acqua rilasciata. Aggiungere ora il sedano e la carota e farli rosolare con la cipolla.
Alzare la fiamma. Aggiungere la carne in 3-4 volte, sgranandola e attendendo che abbia cambiato colore prima di aggiungere la successiva. Quando la carne sarà rosolata, versare il vino in 3 riprese (si versa in più riprese per non far raffreddare la carne e va fatto lungo le pareti della pentola) e farlo evaporare completamente. A questo punto versare il latte caldo e farlo assorbire completamente. Unire la noce moscata, il sale, la passata di pomodoro e il brodo.
Abbassare la fiamma al minimo e lasciar cuocere il ragù per circa 2 ore, coperto, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.


Nessun commento:

Posta un commento